Musical.ly non esiste più!
Così di colpo…bum! Ecco TikTok

Cos’è successo? La risposta è semplice, si tratta di una scelta commerciale.
La società cinese ByteDance ha comprato Musical.ly per 1 miliardo di dollari ed ha deciso di accorparlo alla sua app Tik Tok. Le due app hanno più o meno le stesse funzioni, solo che la prima è diventata virale in occidente e la seconda in oriente.

La app introduce anche nuove interessanti funzionalità tra cui:

  • una “reazione” che permette all’utente di reagire ai video degli amici direttamente dal telefono;
  • strumenti creativi migliorati come i filtri di movimento che coinvolgono il corpo intero e sbloccano funzioni come l’effetto “specchio deformante” della video/fotocamera
  • i filtri VR-Type che possono essere sbloccati con il semplice battito delle palpebre;
    effetti greenscreen per gli sfondi.

Tik Tok vanta 500 milioni di utenti, mentre Musical.ly “solo” 100 milioni. La società cinese vorrebbe così contrastare Instagram.

Previsione? La Facebook proverà a comprare Tik Tok questa rifiuterà e sarà inserita un’opzione simile a quella di Musical.ly nelle Stories.
Oppure salterà il tentativo di acquisto e inserirà direttamente la possibilità di fare balletti e karaoke nelle stories di IG…non vedo l’ora!