Il laboratorio ha dato alcuni strumenti pratici per permettere ai ragazzi di sviluppare una riflessione critica sulle loro modalità di raccontarsi on-line e nel mondo reale. Da questa riflessione abbiamo indagato sulle modalità relazionali digitali e reali mettendone in luce le opportunità ed i limiti imparando a riconoscere i propri consumi mediali e approcci alla rete.

Assieme al gruppo abbiamo discusso rispetto alle modalità efficaci o dannose di “stare assieme” sia on-line che off-line partendo dalla propria esperienza personale, da esempi tratti dalla cronaca e da altre fonti di informazione.

La seconda parte del laboratorio ha sviluppato, tramite tecniche formative teatrali, una riflessione tra le modalità comunicative on-line e quelle offline. Abbiamo ripreso alcuni concetti sviluppati nella prima fase del laboratorio e li abbiamo “messi in scena”. Abbiamo discusso sull’impatto emotivo che ha su di noi la comunicazione digitale. Assieme ai partecipanti abbiamo provato a rispondere ad alcune domande: come sta cambiando la nostra vita grazie ad Internet? Quanto tempo passiamo nella vita reale e nello spazio digitale? Perché?

Da queste e altre riflessioni abbiamo realizzato un piccolo e semplice video che vogliamo condividere con tutti voi!

Il laboratorio è stato attivato grazie ad ASP – Azienda pubblica di Servizi alla Persona Daniele Moro di Codroipo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *